Duux spedizione gratuita Paesi BassiSpedizione gratuita a partire da 20 euro nei Paesi Bassi
Duux consegnato domaniPer ordine entro le ore 22:00 nei giorni feriali, consegna il giorno successivo
Duux restituzione gratuitaRestituzioni gratuite entro 14 giorni
Duux spedizione internazionale gratuitaSpedizione internazionale gratuita a partire da 150 euro
Duux FW Stile di vita LR

Che cos'è l'umidità?

L'umidità è un'unità di misura che indica la quantità di umidità presente nell'aria. Di solito questa unità è espressa come umidità relativa; si tratta della quantità di vapore acqueo attualmente presente nell'aria rispetto alla quantità massima di vapore acqueo che l'aria può contenere. Questa quantità massima dipende in larga misura dalla temperatura: più alta è la temperatura, più vapore acqueo può contenere l'aria. Di conseguenza, la maggior parte delle persone soffre di aria secca soprattutto durante i periodi più freddi dell'autunno, dell'inverno e della primavera.

Una buona umidità favorisce anche...

pavimento in legno
Pavimenti e mobili in legno
Senza nome
Piante da appartamento
pelle secca
Pelle, labbra e occhi secchi
animali domestici
Animali domestici

Come si misura l'umidità relativa?

L'umidità relativa è facile da misurare con un igrometro, come ad esempio Senso. Se la percentuale sull'igrometro è compresa tra il 40 e il 60 percento, l'umidità della stanza è ottimale. Se la percentuale è inferiore al 40%, l'umidità è bassa, in questo caso l'aria è troppo secca. Se invece la percentuale è superiore al 60%, l'umidità è elevata, quindi l'aria è troppo umida. Entrambi gli scenari sono accompagnati da vari sintomi che permettono di riconoscerli. Tuttavia, la pratica dimostra che questi sintomi non sono sempre legati alla causa - leggi: umidità elevata o bassa.

senso lpwebp

Che cosa notate della bassa umidità?

Sebbene sia difficile osservare una bassa umidità senza un igrometro, ci sono diversi sintomi che permettono di riconoscerla facilmente. Ad esempio, disturbi di salute come pelle, occhi o labbra secche, vie respiratorie irritate, mal di testa, riduzione della concentrazione, stanchezza o naso chiuso indicano che l'aria interna è (troppo) secca. Altri indicatori importanti sono l'elettricità statica e le crepe nel pavimento o nei mobili in legno.

Secco

Pelle secca

In caso di scarsa umidità, la quantità di acqua presente nella pelle diminuisce, facendo perdere (in parte) la sua elasticità. Questo può provocare irritazione, prurito o addirittura una rottura più rapida della pelle, come nel caso delle labbra screpolate. Si può anche soffrire di secchezza oculare.

polmoni

Vie aeree

L'aria (troppo) secca irrita le vie respiratorie e può esacerbare asma, BPCO e reazioni allergiche.

mal di testa

Mal di testa

Quando l'aria è (troppo) secca, è più difficile per gli alveoli polmonari assorbire una quantità sufficiente di ossigeno dall'aria inspirata. Ciò può comportare una minore quantità di ossigeno nel sangue, che può causare mal di testa, difficoltà di concentrazione e affaticamento.

concentrazione

Concentrazione

Quando l'aria è (troppo) secca, è più difficile per gli alveoli polmonari assorbire una quantità sufficiente di ossigeno dall'aria inspirata. Ciò può comportare una minore quantità di ossigeno nel sangue, che può causare mal di testa, difficoltà di concentrazione e affaticamento.

fatica

Fatica

Quando l'aria è (troppo) secca, è più difficile per gli alveoli polmonari assorbire una quantità sufficiente di ossigeno dall'aria inspirata. Ciò può comportare una minore quantità di ossigeno nel sangue, che può causare mal di testa, difficoltà di concentrazione e affaticamento.

Naso chiuso

Raffreddore

La scarsa umidità non solo può causare i sintomi del raffreddore, ma rende anche più suscettibili al raffreddore e/o all'influenza. Questo perché le particelle virali rimangono più a lungo nell'aria quando l'umidità è bassa.

Elettricità statica

Elettricità statica

L'acqua permette agli elettroni di condurre bene, riducendo l'elettricità statica quando c'è molta umidità nell'aria. In inverno, l'umidità è spesso bassa, quindi le cose diventano statiche più velocemente.

Duux FW Stile di vita LR

Cosa fare per l'aria secca in casa?

Se soffrite di scarsa umidità in casa, potete aumentarla efficacemente con l'aiuto di un umidificatore. Un umidificatore è un dispositivo che diffonde vapore acqueo nell'ambiente, aumentando così la quantità di vapore acqueo nella stanza e incrementando l'umidità. Il funzionamento esatto di questo processo dipende dal tipo di umidificatore. La nostra gamma comprende umidificatori a ultrasuoni, evaporatori ad acqua fredda e umidificatori con funzione di pulizia. Scoprite quale tipo di umidificatore è più adatto a voi tramite il pulsante sottostante.

Risparmiare sulla bolletta energetica?

Il wind chill è in gran parte determinato dall'umidità, poiché l'acqua è un eccellente trasmettitore di calore. Quando l'umidità è bassa (leggi: aria che contiene poco vapore acqueo), il corpo umano perde calore più velocemente, il che può far sentire il freddo del vento.

Al contrario, questo principio funziona esattamente allo stesso modo. Per esempio, una temperatura assoluta di 27°C con un'umidità del 90% sembra di 30°C, mentre con un'umidità del 40% sembra solo di 27°C. Si può fare un paragone con un'immersione in sauna: anche se questo rituale fa pensare che la temperatura nella stanza si alzi molto, è solo l'umidità ad essere aumentata. Un'umidità più elevata consente quindi di risparmiare sui costi energetici, mentre la temperatura della stanza rimane invariata (e non è indifferente in autunno: piacevole).

Cosa notate dell'umidità elevata?

A differenza dei sintomi di bassa umidità, i sintomi di alta umidità sono riconosciuti molto più spesso. Per esempio, la maggior parte delle persone sa che le finestre appannate, l'odore di muffa, la formazione di muffe, le macchie di umidità e i parassiti (come gli acari della polvere, le cocciniglie e le mosche d'argento) sono dovuti a un'umidità eccessiva. Tuttavia, l'umidità elevata comporta anche diversi problemi di salute. Tra questi, reazioni allergiche, respiro corto, raffreddori (cronici), irritazioni della pelle (come gli eczemi) e peggioramento dei sintomi dell'asma.

L'odore

Odore di muffa

Quando l'umidità è troppo alta, i batteri e i funghi si diffondono facilmente, e nella maggior parte dei casi sono accompagnati da un odore di muffa.

depuratori d'aria per animali domestici

Stampo

La muffa si diffonde più rapidamente quando l'umidità è elevata. Di conseguenza, nelle stanze umide si può soffrire non solo di muffa sulle pareti, sul pavimento o sul soffitto, ma anche dell'odore di muffa e dell'ambiente interno malsano causato dalla muffa.

depuratore d'aria per animali domestici

Parassiti

Una stanza umida è l'habitat ideale per parassiti come acari della polvere, cocciniglie e pesciolini d'argento. Per assicurarsi che gli infestanti stiano alla larga, è quindi meglio abbassare l'umidità, rendendo difficile la sopravvivenza degli infestanti.

polmoni

Tenuta

Il respiro affannoso dovuto all'elevata umidità può avere diverse cause. Per esempio, batteri e muffe possono essere la causa, in quanto contaminano l'aria che si respira. Un'altra causa è che il sudore evapora più difficilmente in presenza di umidità elevata, per cui il caldo può dare presto una sensazione di oppressione e di soffocamento.

Naso chiuso

Raffreddore

L'elevata umidità è l'habitat ideale per i germi, che si moltiplicano in massa. In molti casi, ciò si traduce in respiro affannoso, tosse frequente e muco nei passaggi nasali e faringei.

Sfogo

Irritazione della pelle

Un'umidità elevata e prolungata può compromettere la funzione protettiva della pelle, aumentando la probabilità di soffrire di irritazioni cutanee come l'eczema.

Inalatore

Sintomi dell'asma

Il peggioramento dei sintomi dell'asma in presenza di umidità elevata può avere diverse cause. Per esempio, batteri e funghi possono essere la causa, in quanto contaminano l'aria respirata e aggiungono irritazione ai polmoni. Un'altra causa è che il sudore evapora più difficilmente in presenza di umidità elevata, per cui il caldo può dare presto una sensazione di oppressione e di soffocamento.

Duux FW Stile di vita LR

Cosa fare per l'aria umida in casa?

Se l'umidità in casa è elevata, è possibile ridurla in modo efficace utilizzando un deumidificatore. Un deumidificatore è dotato di un compressore che aspira l'aria e ne estrae l'umidità in eccesso, che viene poi raccolta in un serbatoio d'acqua; il risultato è una minore umidità. Il nostro deumidificatore Bora è dotato anche di un filtro a carboni attivi che elimina i cattivi odori dall'aria.

Scoprite la gamma di umidificatori

icona di chiusura I miei crediti Duux
Cestino
Il tuo carrello è vuoto.
Spendere di più 20,00 per la spedizione gratuita
Subtotale
0,00